Riecheggiamenti feudali

 

immagine-43.jpg

Riecheggiamenti feudali

Dall’articolo apparso sulla Gazzetta del 28/4/2011, (sopra riprodotto)  e dal comunicato stampa del Sindaco dott. Vito Perrone dello stesso giorno, (sotto riportato) con il quale ha messo al corrente la cittadinanza dei termini corretti della questione, si evince che: l’avvocato Enrico Indraccolo, pare, se ce l’hanno raccontata giusta,  discendente di vecchie aristocrazie agrarie e/o latifondiste  nel comune di Collepasso, rivendica tanti e tali risarcimenti dal comune, che se la magistratura dovesse riconoscere le sue ragioni, il comune per saldare il conto, non gli basterebbe vendere tutto ciò che è di proprietà comunale per risarcire il suddetto avvocato, ma si indebiterebbe  l’intera comunità per i secoli dei secoli.

La questione, pur non potendo vantare specifiche conoscenze di diritto privato, penso, che l’Amministrazione non solo ha agito nell’interesse della collettività, ma ha anche agito in conformità con il diritto sancito dal codice civile. E comunque, c’è proprio di che augurarselo.

 

immagine45.jpg

In ogni buon conto, invito coloro che vogliono entrare nel merito del problema, e saperne di più, di leggere attentamente soprattutto il comunicato stampa del sindaco. La questione di fatto è in quei termini.

F.to gaetano paglialonga

Collepasso, 29/4/2011

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *