ORDINANZA N. 16/2013

COMUNE DI COLLEPASSO

Prov. di Lecce

Piazza Dante  n. 22 – Tel. 0833341568 – Fax 0833 349000

Sito web: www.comunedicollepasso.gov.it  -

indirizzo posta certificata: comunecollepasso@pec.rupar.puglia.it

 

 

ORDINANZA N.   16/2013

 

 

OGGETTO: GIORNATA MONDIALE SENZA TABACCO – DIVIETO DI FUMARE NELLE AREE DESTINATE AL GIOCO DEI BAMBINI UBICATE NEI PARCHI E NEGLI SPAZI PUBBLICI DEL TERRITORIO COMUNALE. 

I L  S I N D A C O

 PREMESSO CHE:

- il fumo di tabacco è uno dei più gravi problemi di salute pubblica al mondo e secondo

l’Organizzazione Mondiale della Sanità, ogni anno,  sei milioni di  persone  muoiono per

malattie correlate al fumo;

- secondo i dati del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità, il fumo di tabacco

risulta essere al secondo posto, dopo l’ipertensione arteriosa, come causa di morte e al primo posto

per anni di vita persi in disabilità;

- il “trend” dei fumatori risulta in aumento fra i giovani e che i bambini costituiscono un terzo della percentuale dei fumatori passivi; 

- nell’ottica del perseguimento di una città sostenibile  e pulita, volta a garantire

la piena fruibilità degli spazi pubblici,  con particolare attenzione alle fasce protette, deboli o svantaggiate, il Comune di Collepasso  vuole impegnarsi nella promozione di comportamenti responsabili e consapevoli, anche in materia ambientale e igienica; 

CONSIDERATO CHE: 

- si rende necessario tutelare la salute dei bambini e garantire l’utilizzo degli spazi verdi e delle aree

giochi;

- le aree dedicate al gioco dei bambini negli spazi e parchi pubblici sono ben circoscritte e

delimitate ed il divieto di fumo, solo in tali aree, risulta pertanto necessario ai fini della prevenzione;

 

   VISTA

la nota dell’Associazione LILT, acquisita al protocollo del Comune in data 13.05.2013 al n. 3307, con la quale promuove un’iniziativa di sensibilizzazione sul tema del fumo passivo in

occasione della “GIORNATA MONDIALE SENZA TABACCO” (31 maggio 2013).

   RITENUTO

quindi necessario prevedere il divieto di fumare finalizzato a migliorare la vivibilità e salvaguardare il diritto alla salute anche in ambienti aperti quali parchi e spazi pubblici,

limitatamente alle aree destinate al gioco dei bambini;

   VISTO

l’articolo 50 del Decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267.

O R D I N A

 E’  fatto divieto di fumare in tutte le aree destinate al gioco dei bambini ubicate nei parchi e negli

spazi pubblici del territorio del Comune di Collepasso.

 

Le violazioni alla predetta ordinanza, ove non costituiscano fattispecie di reato, sono punite con una sanzione amministrativa compresa tra un minimo di € 25,00 e un massimo di € 500,00, a norma

dell’art. 7 bis, comma 1 del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267.

La presente ordinanza è trasmessa al Comando Polizia Municipale ed al Comando Stazione

Carabinieri di Collepasso  per gli aspetti di specifica competenza.

 Il Comando della Polizia Municipale di Collepasso, in via prioritaria, è incaricato della sorveglianza e dell’esecuzione del presente provvedimento. 

La presente ordinanza è pubblicata all’Albo Pretorio Comunale ed entra in vigore all’atto della sua pubblicazione e ne è data,  altresì,  notizia, mediante  pubblicazione sul sito internet del Comune.

Dalla Residenza Municipale, li 30.5.2013

 

IL SINDACO

Dott. Paolo MENOZZI

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *