Considerazioni sulle risposte del sindaco alle nostre domande

Sopra con protocollo 8232/9/10/09, la risposta del Sindaco dott. Vito Perrone, alla richiesta di informazione sulla sicurezza avanzate da Circolo di Rifondazione Comunista di Collepasso. Prendiamo atto che il Sindaco non conosceva la situazione di inagibilità del “bugigattolo” angusto e maleodorante, di cui è stato oggetto la nostra richiesta;  plauso per la sua decisione di “intervenire immediatamente a predisporre un progetto per consentire l’areazione e, quindi, la salubrità del locale medesimo.” Infine, ci viene comunicato che, il geometra Raffaele De Benedetto è il responsabile della sicurezza per le attività comunali.Quindi, il Sindaco vede, riconosce l’inagibilità, provvede subito come risolvere il problema; Il signore della sicurezza per le attività comunali, il quale conosceva molto bene la situazione, non porta a conoscenza nessuno dell’inagibilità del bugigattolo; Peggio, molto peggio, fa l’assessore al ramo, dott. Pantaleo Gianfreda, il quale, invece di capire perché l’impiegata si ostina a tenere la porta aperta, mentre lui la esige chiusa perché a suo dire, viene fuori “tanfo maleodorante”, invece di capire e provvedere come è suo preciso dovere di amministratore, invece…Beh, il resto potete leggerlo qui su queste pagine stesse, quanto rumore e tutto a suo “svantaggio politico” il dott. Pantaleo Gianfreda ha realizzato in così poco tempo, un record!Circolo di Rifondazione Comunista di Collepasso, 9/10/09

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *